Madagascar National Parks   Conservazione   Ecoturismo   Sviluppo durevole   Messa in concessione      Accoglienza   Notizie
Madagascar National Parks
 

Parc National Terrestre
Andohahela
Andringitra
Ankarafantsika
Ankarana
Baie de Baly
Bemaraha
Isalo
Kirindy Mitea
Mananara Nord
Mantadia
Marojejy
Masoala
Midongy Befotaka
Montagne d'Ambre
Ranomafana
Tsimanampesotse
Tsingy de Namoroka
Zahamena
Zombitse Vohibasia


Parc National Marin
Mananara Nord
Sahamalaza


Parc National Terrestre
Bemaraha
Betampona
Lokobe
Tsaratanana
Zahamena


Réserve Spéciale
Ambatovaky
Ambohijanahary
Ambohitantely
Analamazaotra
Analamerana
Andranomena
Anjanaharibe Sud
Bemarivo
Beza Mahafaly
Bora
Cap Sainte Marie
Ivohibe
Kalambatritra
Kasijy
Mangerivola
Maningoza
Manombo
Manongarivo
Marotandrano
Montagne et Forêt d’Ambre
Tampoketsa Analamaintso


 

Madagascar National Parks
Trekking




Dove fare trekking in madagascar ? La risposta è: “ Cosa Vuole vedere?” Perche il paese si adatta bene con il trekking: qualche sia il circuito che scegliete, una sorpresa vi aspetta da qualche parte.

Se vi piaciono le sfide, l’ascensione verso il “Pic Baoby” o Imarivolanitra, di 2658m, la più alta cima scallata dall’uomo in Madagascar, è una prova ideale! Al cuore del parco nazionale di Andringitra, il trekking può essere una scommessa. I duomi granitici, il paesaggio lunario, le catene di rocce, le pendenze ripide formano una successione di scoperte di fauna e di flora eccezionale.

Per i più allenati, che preferiscono il circuito che attraversa tutta la riserva dei Tsingy. Avranno un posto di trekking e di esplorazione che merita la sua reputazione.

Infine, per quelli che piaciono il trekking tranquillo, che chiedono più di passione che di resistenza fisica e rimanendo vivace, da sapere che ogni aree protette gestite da Madagascar National Parks è in misura di soddisfarla. Fate la vostra scelta!

Il trekking si può fare in tutti i parchi e riserve del Madagascar National Parks, eccetto quelli che sono inaccessibili in periodo di pioggia.