Madagascar National Parks      Conservazione   Ecoturismo   Sviluppo durevole   Messa in concessione      Accoglienza   Notizie
Madagascar National Parks
 

Parco Nazionale Terrestre
Andohahela
Andringitra
Ankarafantsika
Ankarana
Baie de Baly
Bemaraha
Isalo
Kirindy Mitea
Mananara Nord
Mantadia Andasibe
Marojejy
Masoala
Midongy Befotaka
Montagne d'Ambre
Ranomafana
Tsimanampesotse
Tsingy de Namoroka
Zahamena
Zombitse Vohibasia


Parco Nazionale Marino
Mananara Nord
Sahamalaza


Rizerva Naturale Integrale
Bemaraha
Betampona
Lokobe
Tsaratanana
Zahamena


Riserva speciale
Ambatovaky
Ambohijanahary
Ambohitantely
Analamerana
Andasibe Analamazaotra
Andranomena
Anjanaharibe Sud
Bemarivo
Beza Mahafaly
Bora
Cap Sainte Marie
Ivohibe
Kalambatritra
Kasijy
Mangerivola
Maningoza
Manombo
Manongarivo
Marotandrano
Montagne et Forêt d’Ambre
Tampoketsa Analamaintso



Le attualità dell’area protetta Bora
Non c’è attualità per ora...
 

Bora
La Riserva Speciale di Bora si trova nella regione di Sofia. Ci scoprirete degli uccelli e tartarughe d’acqua dolce. GPS :14°52’ e 15°05’ Latitudine Sud e 48°11’e 48°17’ Longitudine Est.



Bora si stende su 4841 ettari, si trova nella regione di Sofia a 35 km da Antsohihy. La Riserva Speciale è limitata al Nord dalla Strada Statale N°31 che collega Antsohihy con Bealalana e all’Est dal fiume di Anjingo e il ruscello di Bemahavonjy un affluente di Anjingo stesso. La zona Nord è acccessibile con la Strada Nazionale N°31, asfaltata che collega Antsohihy con Bealalana. La parte Sud è accessibile con la strada che collega Antsohihy con Befandriana Nord.


La fauna

20 specie di uccelli endemici sono state censite nella riserva. Essendo una foresta di transizione tra l’Est e l’Ovest, vi si vedono delle specie di uccelli di foreste dense e umide. Vi si vede pure il Foudia madagascariensis, una specie che indica la degradazione dell’ambiente naturale.

Bora presenta 5 specie di anfibi e 15 specie di rettili. Si pensa che queste specie siano più numerose di quelle che sono censite fino ad oggi. Si vedono due specie comuni di Camaleonideae rigorosamente forestali, che attestano l’assenza di disturbi, all’Ovest della riserva. Alla fine una nuova specie di Boophis particolari forme di certe specie sono state pure constatate recentemente nella Bora.

6 specie di lemuri sono inventoriate. 2 sono diurne e 4 notturne. Esse stanno sotto  una minaccia seria per causa della caccia e della destruzione dell’ambiente naturale. 6 specie di Micromammiferi sono state pure censite nella Bora : 5 sono endemiche e 1 introdotta, il Rattus rattus. La Riserva è relativamente povera riguardando i micromammiferi. Una specie endemica, il Tenrec ecaudatus è cacciata dalla popolazione locale per la sua carne.

La flora

Vi si trovano tanti tipi di foreste. Le foreste decidue nella serie delle Dalbergia-Commiphora e Hildegardia; delle foreste dense secche degradate oppure / e secondarie nella serie delle Dalbergia-Commiphora e Hildegardia : delle savane e /oppure pseudosteppe con oppure senza elementi legnosi ; delle foreste gallerie nelle zone dei bassi pendii e / oppure bassi-fondi.

246 specie vegetali sono state censite nella foresta, sono rappresentative di 73 famiglie e 169 generi. Tra le specie censite, 66,26% sono delle specie endemiche del Madagascar. Questa endemicità non è tanto elevata e dimostra già una degradazione delle formazioni. La foresta della Bora ospita parècchie specie che hanno un valore economico come il Dalbergia, Bivinia, Commiphora grandifolia. Queste specie sono relativamente ben rappresentate ma degli alberi come il Manga lava invadono la foresta.

 

Viaggio astuto...

La Riserva Speciale di Bora non dispone d’infrastruttura per accogliere le vostre visite, vi è però possibile alloggiare dall’abitante.

Però, prevedete scarponi, vestiti leggeri, crema solaria e valigietta di primo soccorso con un trattamento antimalaria. La riserva d’acqua è obligatoria. Non dimenticate il vostro materia di campeggio.

La storia di una Riserva Speciale

La Riserva Speciale di Bora, che fa parte del bioma dell’Ovest è stata creata nel 1956. Malgrado la degradazione, la foresta ospita ancora delle rarissime specie. Dato che Bora sta nelle vicinanze della Strada Statale N°31, e numerosi villagi stanno ad ogni lato del massiccio forestale, è soggetta a degli sfruttamenti molto alti.

Deforestazioni, incendi dolosi, frequenti e in generale non  controllati, divagazione  in permanenza delle mandrie di zebù, raccolta illecita delle risorse forestali  sono le reoccupazioni  della Riserva di Bora. Inoltre, l’occupazione di risaie nella parte interna della Riserva.

Gli Tsimihety vivono nelle vicinanze della Riserva  di Bora. Vivono dell’agricoltura, dell’allevamento. La risicoltura ritma l’esistenza della tribù. I bambini lasciano presto  la scuola per  lavorare nelle risaie. Durante la stagione delle raccolte, le famiglie migrano nei campi con i loro beni e lasciano i villaggi, è il « Djono ».

Le stagioni sono molto distinte nella regione di Bora. C’è una stagione calda e umida da Novembre ad Aprile, e un inverno secco, da Maggio ad Ottobre. Situata in una zona di colline poco elevate, la Riserva Speciale di Bora è costituita dalle rocce eruttive e cristalline composte da gneiss. Vi sono numerosi corsi d’acqua benche siano temporanei oppure con scarso debito durante la stagione secca. L’insieme della riserva è boscoso a parte di un frammento largo 1km, parallelo al fiume, coperto da una savana erbosa.


I microprogetti di Bora

Itinerario

Per strada :

Tanà-Antsohihy
Strada Statale N°6 (verso Diego), asfaltata

Antsohihy-Zona Nord della riserva :
Strada Statale N°31 collegando Antsohihy-Bealalana.

Antsohihy-Zona Sud della riserva :
La strada collegando Antsohihy-Befandriana Nord.
 

Attualmente nessuna assistenza e infrastruttura o logistica esiste per le visite.





La Riserva Speciale della Bora, essendo priva di struttura di gestione, è preferibile contattare direttamente la sede del Madagascar National Parks in Antananarivo

Contacts:

Siège de Madagascar National Parks
Immeuble Madagascar National Parks
Ambatobe - BP 1424
101 Antananarivo

Tél: + (261 20)22 415 38
        + (261 20) 22 418 83

Email: contact@madagascar.national.parks.mg

La Riserva Speciale di Bora non dispone di infrastruttura per accogliervi .Tuttavia è possibile alloggiare dagli abitanti.

La regione dispone di parècchi siti che vi faranno piacere. Potete pure visitare le spettacolari cascate dell’Ankofia che stanno a 40 km da Antsohihy, la discesa del fiume di Loza che sta a 50 km da Antsohihy.

Potrete pure provare l’ascensione fino al cima di Maromokotra, 2876 m di altitudine a partire da Bealalana oppure un trekking a partire dal villaggio di Mangidrano a 57 km da Bealalana.

 


No image available.