Madagascar National Parks      Conservazione   Ecoturismo   Sviluppo durevole   Messa in concessione      Accoglienza   Notizie
Madagascar National Parks
 

Parco Nazionale Terrestre
Andohahela
Andringitra
Ankarafantsika
Ankarana
Baie de Baly
Bemaraha
Isalo
Kirindy Mitea
Mananara Nord
Mantadia Andasibe
Marojejy
Masoala
Midongy Befotaka
Montagne d'Ambre
Ranomafana
Tsimanampesotse
Tsingy de Namoroka
Zahamena
Zombitse Vohibasia


Parco Nazionale Marino
Mananara Nord
Sahamalaza


Rizerva Naturale Integrale
Bemaraha
Betampona
Lokobe
Tsaratanana
Zahamena


Riserva speciale
Ambatovaky
Ambohijanahary
Ambohitantely
Analamerana
Andasibe Analamazaotra
Andranomena
Anjanaharibe Sud
Bemarivo
Beza Mahafaly
Bora
Cap Sainte Marie
Ivohibe
Kalambatritra
Kasijy
Mangerivola
Maningoza
Manombo
Manongarivo
Marotandrano
Montagne et Forêt d’Ambre
Tampoketsa Analamaintso



Le attualità dell’area protetta Isalo
 

Isalo
Isalo è il parco del Grande Sud. Questo massicio arenario dell’ epoca jurassica è il sito più visitato del Madagascar. Regno della regina dell’Isalo, culla di una natura selvatica particolare e di un paesaggio unico, gli amorosi delle grande scappatelle saranno seduti per questo parco. E il tramonto visto attraverso la finestra dell’Isalo è una cartolina che merita una deviazione. GPS:22°22’-22°40’ latitudine Sud e 45°11-45°23’ longitudine Est.



Isalo fa parte della comune di Ranohira, nella zona dell’Ihorombe. E a 279 Km al Sud di Fianarantsoa e a 80 Km di Ihosy. Il parco, percorso dai fiumi e i suoi affluenti, copre 81.540 ettari. Questo massicio areanario è una pianura di arenaria continentale di formazione jurassica. Fortemente scavato, solo dei testimoni frazionati dalle valle sabbiose e i canyon sono rimasti: uno spettacolo veramente essezionale.


La fauna

Gli animali dell’Isalo sono tipici del clima, della vegetazione e della geomorfologia del parco. Sono, per una forte maggiorità, delle specie endemiche. 77 specie di uccelli vivono ad Isalo di cui il Merlo di Benson o Pseudocosyphus bensoni, una specie endemica del Madagascar che è molto protetta. Ci si trovano anche 14 specie di lemuri diurni e notturni. Rettili, anfibi, carnivori, insettivori e roditori riempiono la lista …

Il migliore della fauna dell’Isalo

1. Il Boophis albilabris occidentalis, una rana endemica dell’Isalo e del parco di Bemaraha. In Isalo, si lo trova alle vicinanze della cascata di nymphe nella stagione della pioggia.

2. Il Boa di Dumeril, dal suo nome scientifico: Acrantophis dumerili. Questo serpente non vive solo nel Sud e Sud Ovest del Madagascar, e essezionalmente a Andranolava, non lontano di Mahajanga. Nell’Isalo, troverete questo boa durante il circuito Namaza nella stagione della pioggia.

3. Il merle di Benson o Pseudocossyphus bensoni. E un uccello endemico particolarmente protetto.

4. Il Agogo o anatra colla goba, conosciuto dai scientifici per Sarkidiornis melanotos.

5. Il Akohoala o Ibis con la cresta del Madagascar. Il suo nome scientifico è Lophotibis cristata.

6. La rana rossa o Scaphiophryne gottlebei. E endemica di Isalo.

7. Il Varika, lemure endemico del Sud ovest dell’Isola conosciuto sotto il nome scientifico Lemur catta.

La flora

Il parco nazionale dell’Isalo ha più di 400 specie floristiche. Molto tra di loro sono endemiche del Madagascar come il pachypodium rosulatum, famiglia delle Apocynaceae, il catharantus ovalis chi è una pianta medicinale che non si puo trovare che nel`Ihorombe e sulla pianura di Zomandao. La savana dell’Isalo è colonizzata dalle palme tipiche di questa regione: il Bismarkia nobilis, « Satrana » che resiste al fuoco.

Il migliore della flora dell’Isalo

1. Il Vontaka o Pachypodium rosulatum della famiglia delle Apocynaceae. Endemica del Madagascar, il Vontaka vive sulle rocce della Piscina Naturale tutto l’anno.

2. Il Aloès issaloensis della famiglia delle Aloaceae è una aloe endemica malgascia. Cresce sulla roccia della Piscina Naturale tutto l’anno.

3. Il Bismarkia nobilis, dal suo nome malgascio Satrana. E una palma tipica dell’Isalo che ha la particolarità  di resistere al fuoco. I suoi rami sono usati dagli contadini in sparteria, industria dell’alfa, una fibra vegetale dura.

Isalo è un terreno formidabile per quelli chi amano l`avventura e gli grandi spazi. Dal più soft al piu duro,  le sfide non mancano. Trekking, birdwatching, camping e canyoning: andate a godervi. Ma il parco e i suoi dintorni vi offrono anche mile programi interessanti. Da visitare la grota di Ihosy a 90Km di Ranohira.

 

Viaggio astuto...

Per questo soggiorno nel Grand Sud, non dimenticate le vostre scarpone, costume di bagno, crema solare e un prodotto per gli insetti. Tra novembre e aprile, portate un impermeabile. Le notte dell´Isalo sono fresche, portate dei vestiti pesanti. Se pensate a fare il campeggio, portate i vostri equipaggiamenti e vetovaglie. Un centro di sanità si trova a Ranohira. La banca più vicina è a Ihosy. Isalo è coperto dalle rete telefoniche Airtel e Orange.

La storia di un parco

Il parco nazionale dell’Isalo è creato nel 1962 ed è gestito da Madagascar National Parks da 1997. Il parco è conosciuto per il suo complesso ecologico, la sua geomorfologica tipica del Sud, la sua vegetazione « adatta » che nutre e ripara una fauna abituata al clima secco e arido. Ma è anche famoso per essere un sito storico archeologico e uno dei testimoni incontestabili delle grande evoluzioni planetari e mostra il legamento del Madagascar con l’Africa, 2000 millioni di anni fa! Da tanti seccoli, le Bara hanno occupato la regione dell’Isalo, vivono dell’allevamento, sopratutto dello  zebu, e dell’agricoltura.

Un parco percorso di fiumi

A traverso l’Isalo scorgono piccoli e grandi fiumi. Dal Nord al Sud, la Menamaty, affluente del fiume Mangoky, trascina i suoi propri affluenti: la Malandra, il Tsiombivoly, l`Andriamanero, l`Andranonkova, il Namaza e l`Ianakandrarezo.
All’Ovest scoppiono le affluenti del fiume Malio che sono la Sambay, l`Amboloando, l`Ankademoky, lo  Sakamalio, la Hoanga, la Vohibasia, l`Andranomena, il Sambalahitsara e l`Analakira. E cosi che Isalo diventa il serbatoio d’acqua di una grande parte della sua regione. La vita e il cotidiano dei vilaggi vicini dipendono del parco.

Una natura che si adatta

Il massicio arenario dell’Isalo è una pianura di arenaria continentale datata del jurassico. Qui,la roccia ha un aspetto, una forma e una composizione molto variabili. Qui, la nature si è adattata al clima secco. Il parco è un ecosistema aparte: ha vegetazione rupicola endemica composta di Aloe, di Euforbia, di Pachypodi e kalanchoe…La fauna dell’Isalo è tipica di questo ambiente essezionale, con una grande endemicità.
L`altitudine va dai 514 m ai 1 268 m, certi canyons possono arrivare fino a 200 m di profondità.

Il clima tropical secco, da una temperatura abbastanza calda con un medio di 17°C a giugno e di 25°C a febbraio.


I microprogetti di Isalo

Itinerario

La strada verso Isalo è in buono stato e il viaggio, se è lungo, non è faticoso. 700 Km separano Antananarivo e Isalo.


Indicazione

Per strada :

-Se partite da Antananarivo, prendete la Strada Statale N°7 (verso Toliary) fino a Ranohira, chi è la porta dell’Isalo. E una strada asfaltata che si fa  in media 15 ore da percorrere.
- Se partite da Toliary verso Ranohira, avete 4 ore di strada davanti a voi, sia 250 Km in perfetto stato tutto l’anno.

In Taxi brousse :

- Da Antananarivo:
Stazione: Fasan’ny Karana al livello della terza diga tra Ankadimbahoaka e Anosizato, ogni giono.

- Da Fianarantsoa
Stazione: Antsimo, ogni giorno

- Da Toliary
Stazione:  Sanfily, ogni giorno


In aereo :

La compagnia Air Madagascar assicura dei voli regolari tra Antananarivo e Toliary. Da Toliary, raggiungete il parco in macchina, cioè 4ore per 250 Km.
I voli Antananarivo - Fianarantsoa sono irregolari. Da Fianarantsoa, radunatevi al parco in macchina, sia 4ore per 269 km.
 

 

Il parco nazionale è attraversato da nove circuiti

CIRCUITO MEDIO
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Il circuito della piscina naturale Distanza : 33 Km in macchina, da Ranohira al parcheggio di Mangily/un trekking di 3Km a piedi

La piscina naturale attira particolarmente i visitatori. E un oasi inatteso, in mezzo delle roccie, in cui scorre una cascata d’acqua fresca. Percorrerete gli scogliere, la pianura di Tapia, un albero ai multipli usi, le grande savane e il massicio erodato alle forme strane. La visita delle sepolture Bara e Sakalava fa il tocco mistico del circuito. Questo circuito è anche un diaporama in libro delle piante « adattate » attraverso la trasformazione geologica del Isalo. Nella foresta di Mangily, vedete anche il Lemur catta.
- Tariffa delle guide per 4 visitatori minimo :
- In macchina: 16.000 Ar
- A piedi: 20.000 Ar

Ogni persona supplementaria paga il quarto della tariffa.

 

CIRCUITO MEDIO
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Circuito della Cascade des Nymphes, delle piscine nera e blu Distanza : 4 Km in macchina/trekking di 2,8 Km su 3 ore e mezza

E un CIRCUITO FACILE fino all’aria di camping, nonostante la salita del fiume, dall’aria di campeggio alla cascata o a la piscina nera puo esssere un po ardua. Lo sentiero è equipaggiato di ringhiera per la vostra sicurezza. Andate a oltrepassare la gola profonda fino alla piscina blu o nera, scolare le cascate dove numerosi uccelli rari fanno il nido, delle farfalle e delle lucertole. Ed a caso della vostra peregrinazione, incrociate un lemure! Le alture offrono una vista sbalorditiva del panorama verdeggiante del canyon meraviglioso. Ma il privileggio di questo circuito e il bagno tranquillizante che farete alla Cascade des Nymphes !
- Tariffe delle guide della Cascade des Nymphes per 4 persone massimo:
- In macchina: 16.000 Ar
- A piedi: 20.000 Ar


- Tariffe delle guide per le piscine nera e blu, 4 persone massimo :
- In macchina: 16.000 Ar
- A piedi: 20.000 Ar

 

CIRCUITO MEDIO
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Il circuito degli canyons des makis et des rats Durata: 2ore e mezza
Distanza : 17 Km in macchina seguito di un trekking di 1,7 Km

Questo circuito associa natura selvatica e scoperta culturale. Da una vista panoramica sulle risaie, scogliera incisiata di gola aperta sui canyons des Makis e des Rats e sulla grande pianura di Ihorombe. Il trekking vi porterà al cuore di un vecchio villaggio. Visiterete l`interno del palazzo, la doccia reale, le tombe degli sovrani anche le tombe tradizionali Bara. Salendo le gole lussuggeriante, troverete numerosi coloni di lemuri, degli uccelli, delle farfalle e lucertole… Il migliore per la fine: bagnare la testa nella piscina in fondo del canyon!
- Tariffe delle guide per Canyon des Makis, 4 persone massimo :
- In macchina: 20.000 Ar
- A piedi: 24.000 Ar


- Tariffe delle guide per i Canyon des Makis e des Rats per 4 persone massimo
- In macchina: 24.000(Ar
- A piedi: 30.000 Ar

 

CIRCUITO MEDIO
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Circuito Crête Durata : 2ore e mezza
Distanza : 3Km in macchina/3Km a piedi

E la scoperta della Reine de l’Isalo, de la Botte, del Loup e il Tsingy dell’Isalo… Sono delle forme geologiche naturali che fanno la forma dell’Isalo.
- Guida :
...?????

 

CIRCUITO MEDIO
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Circuito Malaso Durata : 4 ore di strada
Distanza : 42Km in macchina/2 Km a piedi

La macchina vi condurrà in un luogo botanico dove crescono Pachypodium, Aloe e Kalanchoe…Da lì, un ora di trekking vi farà scoprire certi aspetti della vegetazione dell’Isalo. Costeggiarete la muraglia del Sud, il canyon di Tsihitafototra e troverete sul vostro cammino dei makis. Questo circuito vi porterà verso il punto di vista Isalo Ranch e la Botte de l`Isalo…
Dopo una sosta, l`itinerario si prosegue attraverso di un sito ecologico: il Tsingy dell’Isalo nella savana, la scogliera di Ampasimaiky che ha un area di picnic, le Loup de l’Isalo, e finalmente il punto di vista “Top’’ a 970m di altitudine. E il migliore posto del parco per ammirare la vasta estesa dell’Isalo. 30 Km più lontano, sarete alla vicinanza del Lac Andranovorinkaolo, un regno delle anatre selvatiche. Da lì attraversarete la savana di Satrana fino alla famosa Finestra dell’Isalo. La giornata finisce con il tramonto: un altro spettaccolo comincia per voi. Il circuito Malaso tira il suo nome dai ladri di zebu, che usavano il labirinto naturale dell’Isalo.
- Guida :
...?????

 

CIRCUITO DIFFICILE
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Il circuito dell’Antsifotra Durata : 5 ore di strada
Distanza : 29Km in macchina/ 5 Km a piedi

Questo circuito vi condurrà al cuore di una foresta galleria dove vivono dei Lemuri. Si termina ai piedi di una magnifica cascata.
- Guida :


???

 

CIRCUITO DIFFICILE
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Circuito dell'Anjofo Durata : 5 ore di strada
Distanza : 29Km in macchina, 5Km a piedi

Questo circuito costeggia una vegetazione ombrofila dove ammirate delle orchidee, degli uccelli, dei lemuri. Finisce su una magnifica cascata.
- Guida:


???

 

CIRCUITO DIFFICILE
Circuito Scheda tecnica Tariffe
ll circuito del Lac Vert de l’Isalo Durata : 4 ore di strada
Distanza : 20Km in macchina, 1km a piedi

Questo circuito è una traversata della foresta di Tapia, delle foreste rupicole ornate di palme, in cui vivono lemuri. La corsa si termina al Lac Vert de l’Isalo.
- Guida :


???

 

CIRCUITO DIFFICILE
Circuito Scheda tecnica Tariffe
Il grande giro Durata : 1 settimana
Distanza : 120 Km a piedi o 40 Km in macchina

E il grande mazzo dell’Isalo che compila tutti gli siti, la fauna e la flora inevitabile del parco. Siti archeologici e specialmente la Grotte des Portugais, foreste secche e umide, incontro di uccelli e di lemuri diurni e notturni, per finire alla piscina naturale. Il panorama è favoloso e la vista molto animata.
- Guida :
???

 

Trekking sui circuiti combinati :

• I circuiti della Piscina naturale e Cascade des nymphes : 32000 ariary per 4 persone al massimo.
• Canyon des Makis e Cascade des nymphes : 36 000 ariary, per 4 persone al massimo.
• Cascade des nymphes - Piscines Noire et Bleu : 24 000 ariary, per 4 persone al massimo.
• Canyon des makis-Piscine naturelle e Cascade des nymphes : 52 000 ariary per 4 persone al massimo.
• Ogni persone in piu paga il quarto della tariffa.

Circuiti in giro :

Piscine naturelle e Cascade des nymphes :
• 36 000 Ariary in macchina per 4 persone al massimo
• 56 000 Ariary a piedi per 4 persone al massimo

Canyon des makis e Piscine naturelle: 45 000 ariary in macchina, per 4 persone al massimo.

Canyon des makis - Piscine naturelle e Cascade des nymphes: 56 000 Ariary in macchina, per 4 persone al massimo.
Tariffe di guida: 25 000 Ariary al giorno

Ogni persona in più paga il quarto della tariffa.




Carte des circuits ecotouristiques du Parc National Isalo

L`ufficio di accoglienza si trova a 3 km all`Est  del parco. Gli agenti del parco vi daranno assistenza nell`organizzazione del vostro soggiorno. Tutto pagamento si fa allo sportello unico di Madagascar National Parks. 70 guide multilingue lavorano al parco dell`isalo. Parlano francese, inglese, italiano e tedesco. L`Isalo ha il suo centro di interpretazione tra « La maison de l`Isalo » che si trova a Zahavola, a 9 km del villaggio di Ranohira, sulla strada statale n° 7 verso Tuléar. La Maison de l`Isalo ospita un esposizione permanente sull`Isalo, la sua geologia, la sua fauna, la sua flora e la sua storia.

Tanti luoghi di campeggio e un alloggio di sosta sono sistemati al parco.

Sul circuito della Piscine Naturelle, il campeggio di Analatapia dispone di:
- 68  posti di tende
- Tende per 2 posti

Tariffe : 5 000 Ariary / notte/ persona

L`alloggio dell`Isalo / 5 000 ariary / letto / notte

Trekking e campeggio:
• tariffa di guida/ 25 000 ariary / giorno
• tariffa per i portatori/ 10 000 ariary / giorno

Questa tariffa giornaliera non include la tariffa per circuito.
Alberghi di diversi categorie sono sistemati ai dintorni del parco dell`Isalo. Le camere possono essere semplici o di lusso, secondo l´albergo. E possibile avere un alloggio e posate dagli abitanti.

Contatti :
Madagascar National Parks Fianarantsoa
BP 1363 Antsorokavo
Fianarantsoa
Madagascar

Tél : + (261 20) 75 512 74
Fax : c/o LDI 75 507 63

Email : angapfnr@mel.moov.mg
        angapfnr@yahoo.fr
        fnr.parks@gmail.com

Parc National Isalo
BP. 6 Ranohira – 313 Ihosy
GSM : 032 44 440 75 / 033 13 172 58(standard)
Email : parc.isalo@yahoo.fr


DP : Aro S. RAJAONARIVO
Tel. : + (261 32) 40 392 04 / +261 34 49 40 099